Il Palazzo Badi è opera del re Saadian Ahmed El Mansour Ed Dahbi- (Gold) (1578-1603). Era per commemorare la sua vittoria sull'esercito portoghese nella Battaglia dei Tre Re nel 1578.
Per costruire questa grande opera, il sovrano sceglie l'angolo nord-est della Casbah, vicino ai suoi appartamenti privati. I lavori di costruzione che ha dato luogo ad un enorme progetto è durato dal 1578 al 1594. Alcuni lavori proseguirono fino al 1603, coprendo così l'intero regno del sovrano. Badia (l'Incomparabile) è stato destinato per feste solenni e pubblico durante il quale il sovrano potrebbe fare il suo orologio pompa tanto per l'elite del regno prima di ambasciate straniere.
Il complesso del palazzo è costituito da un ampio cortile rettangolare 135 m 110 m, al centro del quale è stata posta una piscina di 90 m per 20 m al centro del quale sorgeva una fontana monumentale con due vasche sovrapposte e sormontato da un getto d'acqua. Su entrambi i lati di questo bacino centrale, due depressioni sono coperte di alberi e fiori disposti in quadrati separati da vialetti pavimentati con mattonelle. Gli angoli del palazzo sono occupati da bacini rettangolari di 30 m da 10 m. BADIA intorno al grande cortile del palazzo organizzare le imponenti rovine di vecchie case (vedi mappa). Da entrambi i lati della grande vasca centrale, rosa due case che si fronteggiano: una, conosciuto come il Padiglione di cristallo, è stato oggetto di scavi che hanno portato alla luce il suo piano mentre lavori strutturali del secondo, chiamato audizioni padiglione, rimane alte pareti. Entrambi, programma quasi identico è stato coperto da una cupola con dodici colonne. Il pavimento di entrambe le case era coperto di zelliges cui si può osservare alcuni esemplari nel Padiglione udienze.

Più badi palazzo


Altri due padiglioni, dimensioni maggiori, occupano il centro dei lati nord e sud. A differenza dei primi due, il layout del Padiglione Verde e Padiglione eliotropio, leggermente incassato, ha permesso lo sviluppo di due loggiati lungo le pareti supportati da due serie di colonne di diaspro.
Nell'ambito della quinta edizione del Festival di Marrakech Du Rire, una serata di gala si terrà presso il Palais Badii, Venerdì 13 Giugno Jamel Debbouze in MC presenta una serie di ospiti di prestigio che si riuniranno a svelare schizzi inediti, sorprese e momenti che promettono di essere antologica.